A Susa una nuova rotatoria e una passerella ciclopedonale

Una nuova rotatoria e una passerella ciclopedonale a disposizione dei cittadini di Susa. Entrambe le opere, realizzate da Rete Ferroviaria Italiana (società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS), rientrano nel progetto di eliminazione del passaggio a livello al km 50 della linea ferroviaria Bussoleno-Susa.

La passerella, che sovrasta la linea ferroviaria, permette il passaggio di pedoni e bici, mentre la rotatoria consente di rendere più fluido e sicuro il traffico stradale. In adiacenza alle due opere sono stati realizzati anche dei nuovi parcheggi per le auto. Il tutto è reso più apprezzabile dalle opere a verde. Insieme al cavalcaferrovia in costruzione permetteranno la chiusura del passaggio al livello di via Fiume a Susa, lungo la linea ferroviaria Bussoleno-Susa.

L’investimento complessivo è di sei milioni di euro, interamente a carico di Rete Ferroviaria Italiana, impegnata in un programma di soppressione dei passaggi a livello lungo le proprie linee.

L’eliminazione del passaggio a livello consentirà una maggiore regolarità del traffico ferroviario e più fluidità veicolare verso il centro del Comune di Susa, con benefici dal punto di vista della sicurezza stradale e ferroviaria e diminuzione del tasso di inquinamento.


Source link