Arrestata 24enne con 260 dosi di crack al Parco Monviso di Cuneo I Carabinieri…

Arrestata 24enne con 260 dosi di crack al Parco Monviso di Cuneo

I Carabinieri del Comando Provinciale di Cuneo intensificano i controlli e sgominano un caso di spaccio di droga nel capoluogo

Nel corso di un’operazione di controllo del territorio svolta dai Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Cuneo nel capoluogo della Granda, è stata arrestata una giovane donna italiana ventiquattrenne per possesso di stupefacenti. Lunedì scorso, precisamente il 5 maggio, la ragazza è stata trovata in possesso di 260 dosi di crack, corrispondenti a un totale di 90 grammi, presso l’area del Parco Monviso, in via Giotto.

Durante l’operazione, i Carabinieri hanno anche sequestrato la somma in contanti di 370 euro, ritenuta collegata all’attività di spaccio. Dopo l’identificazione, la giovane è stata posta in stato di fermo e, successivamente, la sua custodia è stata convalidata dal G.I.P. del Tribunale di Cuneo.

Come misura cautelare, le è stato imposto l’obbligo di dimora nel capoluogo cittadino con permanenza in casa durante le ore notturne, oltre all’obbligo di presentarsi quotidianamente presso le autorità di polizia in attesa delle ulteriori indagini. Queste ultime avranno lo scopo di determinare definitivamente la sua posizione, anche alla luce di eventuali elementi a sua discolpa. È importante ricordare che, fino alla pronuncia di una sentenza definitiva di condanna, la presunta colpevolezza della donna rimane solo un’ipotesi e, pertanto, va considerata innocente.



Source