Canada, libere 1 stoppate da un guasto alla tv. Le libere 2 saranno di 90 minuti


La prima sessione di lavoro è durata solo 6 minuti prima che un guasto a una stazione costringesse la Fia a interrompere l’attività per ragioni di sicurezza. Si disputerà una seconda sessione più lunga a partire dalle 22.30

– montreal (canada)

Un guasto a una stazione del circuito chiuso ha fermato la F1. Almeno la prima sessione del GP del Canada, che si sono disputate per 6 minuti, sono state interrotte per rimuovere l’Alpine di Pierre Gasly e poi non sono più ripartite, appunto per un guasto al circuito televisivo che i tecnici non sono riusciti a sincronizzare. Così le libere 1 del GP del Canada non si sono sostanzialmente disputate. La Fia ha comunicato che la sessione non sarebbe potuta riprendere per ragioni di sicurezza e comunicato che le libere 2, in programma alle 23, saranno di 90 minuti iniziando alle 22.30. 

tempo solo per 12

—  

Nei 6 minuti di lavoro hanno potuto girare e fare un tempo solo 12 piloti, un crono che non è certo indicativo perché nessuno ha potuto completare il programma di lavoro. Un problema in più il meteo, che per le libere 2 si annuncia bagnato, e dunque è concreta la possibilità che questo venerdì, per i team, si riveli abbastanza improduttivo. Il miglior tempo lo aveva stabilito Valtteri Bottas in 1’18”728 davanti alle Aston Martin di Lance Stroll e Fernando Alonso e alle Red Bull di Sergio Perez e Max Verstappen. Per le Ferrari da segnalare il cambio di motore endotermico su entrambe le monoposto.




Source link