Carlo Alberto si sposta in piazza Castello. Il metrò 2 sfratta provvisoriamente la statua

E’ ufficiale, il monumento a Carlo Alberto lascerà momentaneamente la piazza per dare spazio agli scavi per il metrò 2. L’intera struttura ottocentesca, che comprende il cavallo con il re, le statue e i bassorilievi, il basamento in granito di Scozia e i tre gradini su cui è appoggiato, verrà spostata attraverso un maxiautotreno con 50 ruote. Servirà un giorno per coprire i 400 metri necessari.


Source link