Chi era Mohammad Reza Zahedi, il generale iraniano inviato a sedare la rivolta contro il regime di Assad

Quando il regime del presidente siriano Bashar al Assad cominciò a perdere contro la ribellione scoppiata nel 2011, prima chiamò i combattenti del gruppo libanese Hezbollah per tentare di arginare i gruppi armati, e poi quando i libanesi non funzionarono chiamò direttamente un contingente militare dell’Iran per una vasta e spietata campagna di controinsurrezione.


Source link