Danimarca-Irlanda del Nord, pronostico: il No Gol vale 1.53


I danesi si affidano all’attaccante dell’Atalanta. Tutte le quote e il pronostico di Danimarca-Irlanda del Nord

Ripartono le qualificazioni a Euro 2024, si gioca Danimarca-Irlanda del Nord: al Parken Stadium di Copenhagen fischio d’inizio venerdì alle 20.45. La squadra di Hjulmand arriva dalla sconfitta per 3-2 contro il Kazakistan, sconfitti anche gli uomini di O’Neill contro la Finlandia per 0-1. La Slovenia guida la classifica del gruppo H con sei punti, a quota tre tutte le altre tranne il San Marino fermo a zero. 

Il pronostico: No Gol

—  

I bookmaker si aspettano una gara da No Gol: ipotesi fissata 1.53 da Planetwin, 1.50 secondo Snai e 1.48 per LeoVegas.

Le quote di Danimarca-Irlanda del Nord

—  

Secondo i principali siti scommesse, la Danimarca è favorita: il segno 1 è quotato 1.30 da Novibet, Starcasinò Bet e Betway. L’eventuale successo dell’Irlanda del Nord è proposto 13.00 da Betfair, 11.00 su Sisal, 10.75 secondo Vincitu. Mentre l’X è offerto 5.50 da bet365, LeoVegas e Betfair. L’Under 2.5 è un’ipotesi concreta: 2.00 per Betfair, 1.93 secondo Starcasinò Bet, 1.90 su Snai. Attenzione anche ai segni combinati, l’1 primo tempo abbinato all’1 finale è quotato 1.91 per bet365, 1.78 su Goldbet e Sisal.

Il successo di Hojlund e compagni abbinato all’Under 2.5 è proposto 2.90 da Sisal, 2.88 per Betfair e bet365.

I marcatori

—  

Hojlund ha segnato cinque reti nelle ultime due partite con la nazionale, marcatore in qualsiasi momento del match è quotato 2.10 dai bookmaker. Charles guida l’attacco dell’Irlanda del Nord, in caso di segno Gol, un suo centro in partita è fissato 5.70.

Statistiche e precedenti di Danimarca-Irlanda del Nord

—  

Sono undici le sfide totali tra Danimarca e Irlanda del Nord: il bilancio dei precedenti è in favore dei danesi con quattro successi contro i due conquistati dagli avversari, cinque i pareggi. L’ultima sfida si è giocata nel 2007 per le qualificazioni agli Europei dell’anno successivo: vittoria degli irlandesi per 2-1. Prima ci sono stati tre pareggi, addirittura il successo più recente della Danimarca è arrivato nel ’93: 1-0, decisiva una rete di Laudrup.


Source link