Elkann: “Stellantis va bene, non ha mai avuto bisogno dello Stato nel capitale”


TORINO – Soldi dello Stato italiano nel capitale Stellantis? «No, grazie». A spiegare il perché non sia necessario un intervento è il presidente del gruppo italo-francese-americano, John Elkann, che ieri ha partecipato al Festival dell’Economia di Torino. La ragione si sintetizza in una battuta: «Gli Stati entrano nelle imprese quando vanno male e Stellantis va molto bene».

E poi aggiunge: «Se guardiamo al 2022 siamo in valore assoluto la società nel settore dell’automobile che ha avuto i risultati operativi più alti.


Source link