Enzo Maresca nuovo allenatore del Leicester: obiettivo Premier


Enzo firma fino al 2026 con le Foxes, che cercano un ritorno immediato in Premier

Un italiano, Claudio Ranieri, è il tecnico che ha regalato al Leicester il miglior momento della sua storia: la Premier League 2016. Un altro italiano sarà quello che dovrà risollevarlo dall’inferno Championship in cui è precipitato: Enzo Maresca. Le Foxes hanno ufficializzato l’ingaggio del 43enne che ha passato l’ultima stagione a fare il secondo di Pep Guardiola al City campione di tutto: contratto fino al 2026, obiettivo lasciare immediatamente l’inferno e riprendersi il Paradiso Premier.

le parole

—  

“Sono molto felice sia per il club che mi ha scelto sia perché ci aspetta una grande stagione – sono le prime parole di Maresca da tecnico del Leicester -. All’inizio l’obiettivo sarà quello di giocare al nostro meglio. Da lì dovremo costruire, giorno dopo giorno, la nostra idea e la nostra filosofia, ma la cosa più importante resta quella di provare a vincere partite. Daremo di sicuro il 100% perché è quello che si merita. È il nostro lavoro farlo. E poi giorno dopo giorno, passo dopo passo, proveremo a migliorare”. Maresca è alla prima esperienza da capo allenatore in Inghilterra, dove da vice ha lavorato, oltre che con Guardiola, anche con uno dei suoi maestri, Manuel Pellegrini, al West Ham. “Enzo ci porta un mix di personalità, metodo e ambizione che incarna perfettamente quello che vogliamo la nostra squadra diventi – ha detto il presidente delle Foxes, Aiyawatt Srivaddhanaprabha -. Ha costruito la filosofia in una carriera ricca e varia che comprende anche un’incredibile educazione come allenatore. Una che rispecchia la nostra visione per il prossimo capitolo nella storia del Leicester. Il suo profilo ci ha impressionato da un po’, una sensazione aumentata quando lo abbiamo incontrato di persona e abbiamo sentito il suo entusiasmo per la nuova sfida”.

la missione

—  

Maresca trova una squadra in ricostruzione, scottata da una retrocessione che nessuno si aspettava, nonostante tutti sapessero che le Foxes sono a fine ciclo. Comincerà la sua avventura il 3 luglio, allenando i giocatori non impegnati nelle amichevoli internazionali. Debutto in amichevole il 15 luglio, in casa del Northampton Town, poi sfide di precampionato a Bangkok contro il Tottenham (23 luglio) e a Singapore contro il Liverpool (30 luglio). La missione Championship comincerà in agosto (il calendario è atteso per giovedì prossimo): Maresca sa bene cosa gli chiede il Leicester e non ha intenzione di fallire.


Source link