F1, Eugenio Castellotti e Delia Scala, il pilota e l’attrice: la storia. Stars in Love


Castellotti era un pilota emergente della Ferrari, Delia Scala una delle soubrette più famose d’Italia negli anni del miracolo economico. Lui ricchissimo, lei definita “cameriera” dalla madre di Eugenio. Fissarono le nozze in gran segreto ma quel matrimonio non si celebrò mai

Ebbe soltanto la forza di pronunciare tre parole: “Eravamo così felici”. Poi si chiuse in un silenzio di disperazione, pregò tutti di lasciare la stanza dove alloggiava e si buttò sul letto in cerca di una pace che sapeva non sarebbe arrivata. Era il 14 marzo del 1957 e a ventotto anni Delia Scala, la soubrette più famosa d’Italia, aveva appena conosciuto il dolore della perdita: Eugenio Castellotti, il suo fidanzato, pilota automobilistico, era morto in un incidente all’Aerodromo di Modena, sotto gli occhi attoniti dell’ingegner Enzo Ferrari che lo aveva spinto a tentare, forse oltre ogni limite, il record della pista. 


Source link