Giovane ferito alla gola da un coccio di vetro durante una lite tra ubriachi


È ancora ricoverato al pronto soccorso dell’ospedale Maria Vittoria, con diverse ferite la volto, il venticinquenne di origini argentine che domenica verso le 22 è stato ferito alla gola con un coccio di bottiglia al culmine di una lite scoppiata per futili motivi in via Martiniana.

Il giovane non è in pericolo di vita: sarebbe stato aggredito da due uomini, che sono poi scappati e sono ancora ricercati dalla polizia. Sul posto sono arrivate le volanti dell’Ufficio prevenzione generale della questura di Torino. Hanno allertato il 118 e poi hanno provato ad ascoltare il ferito in ospedale per chiarire i motivi della lite, che al momento resta inquadrata nella cornice di un diverbio tra ubriachi.

Il diverbio è scoppiato a due passi dall’area pedonale di borgo San Paolo, da tempo punto di ritrovo della comunità sudamericana, teatro di sbronze, risse e schiamazzi, che hanno spesso suscitato le proteste dei residenti.


Source link