Ha ingurgitato un mix di antidepressivi e candeggina il compagno di Floriana Floris mentre lei agonizzava per le 30 coltellate


Asti – “Sono la sua unica figlia, non ho sorelle come invece ha scritto qualcuno. E con mia madre avevo uno splendido rapporto, l’ultima volta ci siamo sentite al telefono martedì sera”. Poi Floriana Floris non le ha risposto più. Era già morta, uccisa con oltre trenta coltellate soprattutto alla gola ma poi anche all’addome, e riversa sul pavimento dell’appartamento in piazza XX Settembre a Incisa Scapaccino, il piccolo comune in provincia di Asti.


Source link