I torinesi Mary Rider e Capitano Eric protagonisti ai Mondiali del sesso

TORINO – Torino primeggia anche nel mondo del sesso. I torinesi Mary Rider e Capitano Eric sono stati infatti tra i protagonisti dei Mondiali del sesso che si sono da poco conclusi in Spagna. Organizzati dalla Federazione Svedese del Sesso (associazione che vuole dimostrare come l’attività sessuale possa essere considerata anche come sport), i Mondiali hanno visto gli atleti e le atlete gareggiare in 16 diverse specialità, tra le quali c’erano preliminari, creatività, posizioni, coinvolgimento di coppia, numero di orgasmi.

Capitano Eric ha vinto il titolo come miglior performer maschile e quello di “Sex Machine”, Mary Rider ha vinto il premio assegnato dalla giuria come migliore donna e il premio per la “miglior promozione mediatica”. I due, al secolo Enrico D’Avascio e Mariagiovanna Ferrante (di cui vi avevavmo raccontato anni fa) sono una coppia anche nella vita.

I nostri due atleti se la son dovuta vedere in una sorta di Grande Fratello del sesso trasmesso in diretta 24 ore su 24 con atleti provenienti da Svezia, Germania, Colombia, Brasile, Norvegia, Stati Uniti, Gran Bretagna, Iran.

Iscrivi al canale Quotidiano Piemontese su WhatsApp, segui la nostra pagina Facebook e continua a leggere Quotidiano Piemontese


Source link