La piccola panineria di Vanchiglia che sa di giovinezza


Ognuno ha le sue Madeleine, intese come quel cibo o quell’ingrediente che, ogni singola volta che lo mangi, è capace di portarti indietro nel tempo, risvegliando i ricordi. Ci sono Madeleine più romantiche (l’odore del sugo che sa di domeniche in famiglia, ad esempio), e Madeleine più laiche.

A questo secondo gruppo appartiene nel mio caso il panino di Gino, che sa di giovinezza, di divertimento, di albe ammirate seduti su un gradino con la leggerezza con cui si aspetta il domani a quell’età.


Source link