La storia di Lilliana Bowrey: da surfista a star di Netflix

Da surfista a star di Netflix: è quello che è successo a Lilliana Bowrey, 19enne australiana diventata popolare grazie alla serie Surviving Summer (“Un’estate travolgente” il titolo della versione italiana) della quale si è conclusa da poco la seconda stagione. E nella quale interpreta proprio una surfista, di nome Poppy Tetanui. Sicuramente un cambio di passo notevole per una ragazza che ha già vinto per 5 volte il titolo australiano del Queensland e che prospettava un grande futuro “solo” tra le onde, e che invece è diventata protagonista di una serie tv. Del resto, era successo anche al pluricampione del mondo di surf Kelly Slater.


Source link