Lautaro ripensa a Istanbul: “Inter, perdere così fa male, ma torneremo più forti di prima”


L’argentino, prima di iniziare le vacanze, ha voluto mandare il suo messaggio al popolo nerazzurro

La delusione è ancora grande e gli rovinerà l’inizio delle vacanze perché Lautaro Martinez non prenderà parte alle amichevoli che l’Argentina disputerà in Cina e Indonesia nei prossimi giorni. Prima di “staccare” però attraverso i suoi social il Toro ha voluto lanciare un messaggio a tutto il popolo nerazzurro dopo la finale persa a Istanbul contro il Manchester City: “Fa male, molto male. La delusione per non aver riportato la coppa a casa – ha scritto – è grande. Abbiamo fatto tutto il possibile per potervi regalare questa gioia, soprattutto a voi tifosi che siete sempre al nostro fianco. Sono molto orgoglioso di questa squadra, perché nonostante le difficoltà e i momenti negativi di questa stagione abbiamo sempre continuato a lavorare intensamente ed in silenzio per raggiungere gli obiettivi e per portare l’Inter più in alto possibile dove merita di stare, come insegna la sua grande storia. Vi garantisco, ce l’abbiamo messa tutta. Torneremo più forti”.

NERAZZURRO VERO

—  

Parole che fanno capire quanto forte è il legame tra l’argentino e l’Inter. Il mercato resta imprevedibile e la grande stagione fatta dal Toro (28 centri, il Mondiale vinto con l’Argentina e due trofei sollevati con l’Inter) potrebbe scatenare l’interesse delle grandi nei suoi confronti. Sono circolate voci sul Real Madrid e il Manchester United, ma per il momento in viale della Liberazione si sentono tranquilli e convinti che il prossimo anno Lautaro sarà alla guida della squadra, magari con la fascia di capitano al braccio se Brozovic lascerà la Pinetina.


Source link