Milan, Diaz torna al Real. Leao prenderà il suo 10


Il club rossonero aveva provato, senza esito, a trattenere il suo trequartista, che rientra alla casa madre dopo tre anni di prestito. Rafa ne “approfitta”, passando dal 17 al numero di Brahim

Mancava solo l’ufficialità, che è appena arrivata: Brahim Diaz torna a far parte della Casa Blanca. Questo il comunicato ufficiale appena diffuso dal club spagnolo: “Il Real Madrid comunica che martedì 13 giugno alle ore 12 presso la Ciudad Real Madrid avrà luogo la presentazione di Brahim Diaz, che torna nel nostro club con un contratto fino al 30 giugno 2027 dopo il prestito per tre stagioni al Milan”. Una situazione che ne sblocca un’altra: Leao infatti “approfitterà” dell’addio del compagno per abbandonare il numero 17 e mettersi sulle spalle il 10 che apparteneva allo spagnolo.

“Giocatore fondamentale”

—  

Brahim avrà un contratto prolungato di altre due stagioni rispetto al precedente. Prosegue ancora il comunicato: “In questa fase è diventato un giocatore fondamentale nella storica squadra italiana. Con Brahim il Milan è tornato campione d’Italia nel 2022 e ha raggiunto le semifinali di Champions League in questa stagione. Brahim Diaz è un giocatore del Real Madrid da gennaio 2019 e ha già vinto 1 campionato e 1 Supercoppa spagnola con il nostro club, prima di essere ceduto in prestito al Milan nel settembre 2020”.


Source link