Milan, il mercato lo fa l’IA: la punta migliore secondo i dati

Wallabies, società di analisi statistica italiana che negli ultimi anni ha suggerito acquisti ad alcuni club di A, ha analizzato quale potrebbe essere la punta più adatta ai rossoneri

Il Milan punta forte su Sesko, segue Zirkzee da mesi, tiene d’occhio Guirassy e resta informato su Jonathan David. Acquistare un 9 per l’estate non è semplice e lo farà con le idee di Giorgio Furlani, Zlatan Ibrahimovic e Geoffrey Moncada, i tre uomini con più responsabilità nelle decisioni. Conoscendo come lavora il Milan, però, è probabile che più di un suggerimento arrivi da Zelus, la società di analytics di cui RedBird è co-proprietaria. Dati, algoritmi e analisi per prendere decisioni sul mercato. 


Source link