Nba, Jr Rider: droga, pistole, prostitute e un talento sprecato

Fenomeno sin da ragazzino nella Oakland dei gangster, talento debordante che però non mise mai la testa a posto

Mettetevi comodi. Spaparanzati sul divano, magari bibita e junk food a portata di mano. Perché ci vorrà tempo per raccontarvi vita e malefatte di Isaiah Rider, conosciuto anche come JR. D’altronde se nasci dalla parte sbagliata del Bay Bridge, in quella Oakland dove la delinquenza è fatto quotidiano, dove non vivi ma sopravvivi, le chance che il ghetto ti resti dentro, anche se hai successo, sono parecchie.


Source link