None, è morto il bambino di due anni che era caduto nella piscina di casa

Il piccolo Santiago Manzone, di soli due anni, è tristemente deceduto nelle scorse ore presso l’ospedale Regina Margherita di Torino.

Il bambino era stato trasportato in elisoccorso dopo essere caduto nella piscina di casa sua a None (provincia di Torino) il pomeriggio di domenica 11 giugno. Nonostante gli sforzi dei medici, il quadro clinico risultante dall’arresto cardiaco causato dall’annegamento si è rivelato troppo grave per poter essere curato.

Attualmente, le indagini sono condotte dai carabinieri della stazione locale, i quali hanno già interrogato i genitori del bambino, un padre di 37 anni e una madre di 38 anni, che sono ovviamente sconvolti dalla tragedia avvenuta.


Source link