Novara: raffica di controlli della polizia di stato sul trasporto di merci pericolose via treno

Nella settimana dei controlli straordinari, programmati dal Servizio di Polizia Ferroviaria, gli agenti della Sezione Polizia Ferroviaria di Novara, hanno rafforzato la vigilanza ai carri ferroviari, trasportanti merci pericolose, in località San Martino di Trecate (NO), elevando diverse sanzioni amministrative, per un totale di 35.000 euro.
In particolare, presso il terminal di una nota azienda di servizi, ove partono ed arrivano numerosi treni merci trasportanti liquidi infiammabili, gli agenti di polizia, hanno accertato alcune anomalie ai carri in deposito già pronti per la partenza verso differenti destinazioni. Controlli approfonditi hanno evidenziato in tre cisterne, l’irregolare apposizione delle previste etichette di pericolo e dei pannelli di colore arancione attraverso i quali viene indicata la merce trasportata e relativi pericoli. Diverse cisterne, inoltre, presentavano incrostazioni di ruggine lungo la carena del serbatoio.
Proseguirà su tutto il territorio di competenza l’opera di controllo, da personale Polfer qualificato, al fine di migliorare e incrementare i livelli di sicurezza nel trasporto ferroviario di merci pericolose.


Source link