Osimhen, cuore d’oro: all’asta di beneficenza un suo ritratto autografato


L’evento dell’associazione bambini malati di cancro, il ricavato al reparto oncologia pediatrica

Ci sarà anche il ritratto di Victor Osimhen all’asta di beneficenza promossa dall’associazione genitori di oncologia pediatrica a favore del reparto di ematologia ed oncologia pediatrica dell’Università degli studi di Napoli Luigi Vanvitelli. Lo riporta Il Mattino.

All’asta di beneficenza un ritratto autografato da Osimhen

—  

Un dipinto autografato proprio dal calciatore nigeriano che è tra i maggiori artefici della vittoria del terzo scudetto del Napoli, giunto dopo 33 anni di attesa. L’opera d’arte realizzata da Lucia Rossi, artista di Roccarainola nel cui sangue scorrono i colori della tavolozza oltre che quelli della squadra campione d’Italia, sarà tra le 40 attraverso le quali l’Agop raccoglierà i fondi da destinare ai piccoli pazienti ammalati di cancro, la patologia che colpisce oltre 1400 bambini ed oltre 800 adolescenti. L’asta di beneficenza si terrà a Nola, nel convento di Santo Spirito di via Merliano. L’appuntamento è per le 17 di domani, ma i quadri potranno essere ammirati già da oggi.



Source link