Ronaldo: 3 gol e 2 assist. Al Nassr vinte 8-0 nella Saudi Pro League

Due reti direttamente su punizione, una con uno splendido pallonetto in contropiede. Poi esce all’intervallo sul 5-0 nella goleada dei gialli sull’Abha dell’ex portiere del Milan

Francesco Albanesi

Boom Ronaldo in Saudi Pro League. Il portoghese si abbatte contro l’Abha dell’ex Milan Tatarusanu, realizzando una tripletta e due assist nei primi 45 minuti di gioco, determinanti per la goleada finale dell’Al Nassr, che al Prince Sultan Aziz Stadium stravince 8-0. Per CR7 si tratta della 65ª tripletta in carriera, la seconda consecutiva dopo quella rifilata all’Al Tai sabato scorso nel successo per 5-1.

Prestazione da fenomeno per il cinque volte pallone d’Oro: due gol su punizione tra l’11’ e il 21’, quindi la ciliegina con un pallonetto da fuori area poco prima dell’intervallo. In mezzo anche i due passaggi vincenti per le reti di Mané e Al Sulayhim, sempre nella prima frazione. Cristiano sale così a 29 gol e 11 assist in 24 partite di campionato, confermandosi il leader della classifica cannonieri che molto probabilmente vincerà anche a causa dell’infortunio subito da Mitrovic pochi giorni fa. Per l’Al Nassr una vittoria che dà solo morale per blindare il secondo posto, visto che l’Al Hilal (vincente 3-0 contro l’Al Akhdood) dista 12 punti, con ancora 8 partite da giocare. 

incubo tata

—  

Dall’altra parte, serata da incubo per Tatarusanu: papera nel primo gol di Ronaldo – punizione forte ma centrale – e intervento maldestro nel terzo gol di Mané, che segna a porta vuota. L’Abha, penultimo alla pari con l’Al Taee e a due punti dall’Al Akhdoud, si conferma la peggior difesa del campionato (68 gol subiti in 26 partite) e si giocherà la salvezza fino all’ultima giornata.




Source link