Sportweek: l’epopea di Berlusconi e l’addio di Ibra al Milan raccontati per immagini


Su Sportweek anche l’intervista a ì Carnesecchi, portiere della Cremonese (di proprietà dell’Atalanta) e della nazionale U21 e la storia di Leonardo Deplano e Sandra Michelini, la strana coppia del nuoto

È dedicata a “l’innovatore” Silvio Berlusconi (e non potrebbe essere altrimenti) la cover story di Sportweek in edicola sabato con la Gazzetta dello Sport (al prezzo complessivo di 2,20 euro). Sul nostro settimanale raccontiamo con un ricchissimo portfolio l’epopea calcistica del presidente più vincente di sempre: in 31 anni e con 29 trofei ha scritto la storia del Milan e cambiato il calcio italiano. Scomparso lunedì scorso, Berlusconi portò il Milan in cima al mondo anche grazie a intuizioni coraggiose e alla sua ambizione: era un visionario carismatico che ha lasciato una traccia indelebile nello sport più amato. Sportweek ve lo racconta con le foto più belle.

Ibra e l’addio al Milan

—  

Un altro portfolio in salsa rossonera su Sportweek: è quello dedicato all’addio di Ibra alla sua squadra del cuore. “Sarò milanista per sempre”, ha detto salutando tra le lacrime i tifosi di San Siro. E noi vi facciamo ripercorrere la sua straordinaria storia rossonera con un album spettacolare. Proprio come lui.

intervista a carnesecchi

—  

L’intervista della settimana è dedicata a Marco Carnesecchi, portiere della Cremonese (ma di proprietà dell’Atalanta) e della nazionale Under 21. “Sogno un bel balzo in avanti nella carriera”, ci ha detto durante lo shooting in cui ha posato come un modello professionista. “Voglio mantenere però umiltà e spirito di sacrificio, i valori più importanti che mi hanno insegnato i miei”. Carnesecchi è destinato a tornare all’Atalanta ma potrebbe essere protagonista del prossimo mercato, visto che viene dato in orbita Juve. Prima, però, c’è un Europeo Under 21 da conquistare…

la strana coppia del nuoto

—  

Altra storia tutta da raccontare (e quindi da leggere) è quella che vede protagonisti Leonardo Deplano e Sandra Michelini, la strana coppia del nuoto. Lui è il nuotatore più veloce d’Italia, lei la sua allenatrice: il fatto che sia una donna è un’assoluta rarità in piscina. Tra l’intelligenza artificiale, qualche urlo e il sogno olimpico, i due si raccontano: “Ci integriamo bene…”. Infine, Sportweek vi propone uno speciale orologi, i modelli più interessanti del mercato per essere sempre trendy e al passo coi tempi: uomini di polso ma attenti allo stile.


Source link