Torino: chili di marijuana e hashish in casa, arrestati

Nascondevano in casa ingenti quantitativi di hashish e marijuana i due giovani arrestati dalla polizia di Stato a Torino per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti.

Il fermo dei due è avvenuto dopo le perquisizioni domiciliari da parte dei ‘Falchi’ della Squadra Mobile.

Le perquisizioni, eseguite presso le rispettive abitazioni, in comuni della prima cintura torinese, hanno consentito di rinvenire, nel primo caso, 84 chilogrammi di marijuana e 24 panetti di hashish (per complessivi 2,6 chilogrammi), due macchine per il sottovuoto, una macchina sigillante a caldo, tre bilancini elettronici di precisione e svariato materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Nella seconda abitazione, gli investigatori hanno rinvenuto 23 chilogrammi di resina di hashish, ulteriori 43 panetti di hashish (per oltre 5 chilogrammi complessivi), una pressa idraulica, un frullatore e un impastatore contaminati da residui di sostanza stupefacente, due bilancini elettronici di precisione e svariato materiale per il confezionamento del narcotico.


Source link