Torino, volante della polizia investì e uccise un ciclista: “Andavano troppo veloce e non avevano la sirena”


È trascorso un anno dal terribile incidente in corso Regina Margherita, quando un ciclista di 33 anni, il designer Francesco Convertini, fu investito e ucciso da una volante della polizia che stava trasportando a bordo una persona appena arrestata. La procura ha chiuso l’indagine che vede il poliziotto indagato per omicidio stradale, dopo aver accertato tutta una serie di elementi sulla dinamica dell’incidente, su cui però la difesa è pronta a dare battaglia.


Source link