una selezione dei migliori vivai d’Italia alla Palazzina di Caccia di Stupinigi

STUPINIGI – Per il terzo anno consecutivo, Anteprima Floreal riempirà di colori vivaci e fragranze intense la magnifica Palazzina di Caccia di Stupinigi.

 

Organizzata da Orticola del Piemonte, questa manifestazione si svolgerà per la prima volta in tre giorni consecutivi: venerdì 5 (dalle 13:00 alle 19:00), sabato 6 e domenica 7 aprile (dalle 9:30 alle 19:00 entrambi i giorni). La Palazzina sarà animata da alcuni dei migliori florovivaisti italiani, selezionati dalla Guida ai Vivai d’Italia, insieme a interessanti artigiani di arredi da giardino, per un totale di circa 40 espositori. Durante i tre giorni di Anteprima Floreal, i visitatori potranno immergersi in un’ampia varietà di piante e fiori. Saranno presenti anche piante aromatiche, peperoncini, piante insolite, tropicali, arbusti australiani, aceri giapponesi, Kokedama e Tillandsie, e molto altro ancora. Oltre alle piante, ci saranno diverse proposte di arredi da giardino, tra cui sculture in acciaio corten, ceramiche, serre per l’orto e oggetti di terracotta fatti a mano con argilla, galestro e antigeliva.

 

Questo evento sarà una festa della natura e della bellezza aperta a tutti gli amanti dei fiori, ai cacciatori di chicche floreali rare e agli appassionati della natura, che potranno godersi una passeggiata immersi nel verde. Inoltre, ci saranno incontri, laboratori e dibattiti a tema green con Flor Academy, per promuovere una cultura del verde e approfondire segreti e curiosità su fiori e piante.

 

Anteprima Floreal avrà anche un importante aspetto solidale: la sera precedente l’inaugurazione, giovedì 4 aprile a partire dalle 19:30, la Palazzina di Caccia di Stupinigi ospiterà Degustando, uno street-food gastronomico con la partecipazione di 10 chef che prepareranno piatti gourmet accompagnati dai grandi vini del territorio. Il ricavato della serata sarà devoluto alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro, per sostenere le attività di cura dell’Istituto di Candiolo – IRCCS.

Iscrivi al canale Quotidiano Piemontese su WhatsApp, segui la nostra pagina Facebook e continua a leggere Quotidiano Piemontese


Source link