Urbano Cairo ha querelato il presidente della Fiorentina Rocco Commisso


Il presidente di Rcs è stato “accusato di essere l’ispiratore di una fantomatica campagna denigratoria condotta dalle testate del suo gruppo editoriale contro la Fiorentina”

Urbano Cairo ha querelato il presidente della Fiorentina Rocco Commisso a seguito delle “reiterate” accuse ricevute nel corso degli ultimi anni. In un comunicato viene spiegata così la decisione: “Urbano Cairo, anche in veste di amministratore di RCS, ha querelato Rocco Commisso il quale, a più riprese, lo ha accusato di essere l’ispiratore di una fantomatica campagna denigratoria condotta dalle testate del suo gruppo editoriale contro la Fiorentina. L’accusa, oltre ad essere totalmente inventata suona paradossale per chi, come Cairo, aveva accolto con favore e simpatia l’ingresso di Commisso nel calcio italiano. La pervicacia dimostrata da Commisso nel portare avanti un’accusa così infamante non ha lasciato altra scelta al Presidente di RCS, che si è sentito in dovere di difendere la sua onorabilità e il prestigio delle testate ingiustamente attaccate”.


Source link